newsletter

Pubblicato il: 22/02/2013

Nuova Toyota Rav 4, provata in Spagna la quarta generazione della Toyota Rav4

Infomotori.com prova su strada a Barcellona la nuova Toyota Rav 4 in vendita dal 16 marzo 2013 a partire da 24.900 euro. Toyota Rav 4 2013 è offerta a 2 o 4 ruote motrici con due motori diesel da 124 e 150 CV ed un 2 litri benzina

Il mercato auto europeo ed italiano scende ma i suv ed i crossover 4x4  si vendono sempre di più e l'offerta aumenta con Toyota che, dopo 18 anni e 180.000 Toyota Rav4 venduti solo in Italia (4,5 milioni nel mondo, ricordando che Toyota Rav 4 è venduta in oltre 150 Paesi!), presenta la quarta generazione della Toyota Rav4 con cui sfida nuovamente Volkswagen Tiguan, Ford Kuga, Hyundai ix35, Kia Sportage e molte altre rivali che includono pure la Fiat Freemont, Opel Antara e Honda CR-V.

Nuova Toyota Rav4 e non facelift come Ford Kuga
La quarta generazione della Toyota Rav4 non è un facelift i restyling come la Ford Kuga o altre concorrenti ma una ulteriore evoluzione del SUV che identifica il segmento e la stessa Toyota che ancora oggi si identifica con Rav4 e Toyota Yaris!
Rinnovata profondamente esteticamente con la definitiva perdita della ruota di scorta posta esternamente come le vecchie Jeep e fuoristrada, rinnovati gli interni ben più spaziosi e con un bagagliaio finalmente degno della leader del mercato con la sola pecca di non offrire la versione 7 posti.
Rivista pure la Toyota Rav4 sotto il cofano con motori ottimizzati e dispositivi di sicurezza ancora più efficaci tanto da attendersi le 5 stelle Euroncap col massimo dei voti.
Le finiture interne, la scelta dei materiali, gli spazi e la tecnologia proposta giustificano un valore non certo alla base della piramide ma molto centrale e competitiva potendo la Nuova Toyota Rav4 2013 una valida alternativa anche alle premium BMW X3, Mercedes GLK ed Audi Q3/Q5 senza ovviamente scordare la Land Rover Freelander2 che presto beneficerà nella terza generazione molto ispirata alla Range Rover Evoque.

Toyota Rav4, buona la quarta del 2013
Se nel 1994 Toyota ha potuto godere della sua lungimiranza per dominare il segmento dei crossover da lei creato con un SUV simpatico ed originale nonché compatto visto che misurava nella versione 3 porte appena 3,69 metri. Il primo Urban 4WD era ben diversi dalle rivali che non erano certo SUV compatti. Nel 2010 le rivali erano già 10 mentre nel 2013 sono 19 ma la quota di mercato dei compact suv in Europa è arrivata al 18% ed è destinata a crescere ancora grazie alle nuove novità.
La quarta generazione taglia molto col passato tanti che mentre la Toyota Rav4 terza generazione era molto morbida, la nuova Rav4 2013 è ben più spigolosa e vuole mostrare subito il suo temperamento più sportivo e maschile, anche se poi sui SUV ci salgono le signore per portare i bimbi a scuola!
La nuova Toyota Rav4 è più lunga di 205 mm, più bassa di 25 mm, ma più larga di 30 e con un passo allungato di 100.

Toyota Rav 4, maneggevole in città, comoda nei lunghi viaggi ed efficace nello sterrato
La nuova Rav4 vanta un raggio di sterzata di soli 10,6 metri, la migliore della categoria e si  apprezza molto sia nei parcheggi sia nell'uso urbano dove la maneggevolezza è molto preziosa. Sul design non diamo giudizi essendo soggettivi ma il CX aerodinamico di 0,31 conferma un ottimo lavoro che si traduce in maggior silenziosità e consumi ridotti.
Nel traffico urbano, la nuova Toyota Rav4 si destreggia abilmente, al pari che nei percorsi extraurbani e belli ricchi di curve dove telaio, assetto e dispositivi di sicurezza consentono una bella guida sportiva che poche altre crossover si possono permettere.
Provata per oltre 3OO chilometri da Barcellona all'interno della Catalonia, abbiamo apprezzato la facilità con cui si trova il posti guida e la stessa confidenza col mezzo grazie alla buona ergonometria ed alla facilità con cui si raggiungono e si vedono tutti i comandi.
Degno di nota lo sterzo, preciso e puntuale sia nel traffico cittadino sia nelle nervose strade spagnole dove i punti di corda si raggiungono senza difficoltà e l'efficace sistema frenante perdona le eventuali esuberanze del pilota.
Il cambio è degno della tradizione Toyota e giapponese: preciso con rapporti corretti e pronto ad assecondare anche la guida sportiva. Divertente il manuale 6 marce, ma noi suggeriamo l'automatico davvero notevole.
La nuova Toyota Rav4 si può scegliere a trazione anteriore (prevista per il 30% dei futuri clienti) o integrale che paga consumi superiori, ma offre una guida ben più precisa e sicura, specie su fondi con scarsa aderenza (non solo neve o ghiaccio, ma anche pioggia o una bella strada ricca di curve!). Anche nello sterrato leggero la Toyota Rav4 non delude come abbiamo potuto verificare in un breve ma simpatico "anello" proposto da Toyota durante il percorso di prova.

I motori della nuova Toyota Rav4 ed i prezzi della gamma Rav4 per l'Italia
Toyota Italia ci propone 2 motori a gasolio ed un benzina che sarà scelto da una risicata minoranza di italiani che magari apprezzerebbero la nuova Toyota Rav4 in versione ibrida che, purtroppo, non é ancora prevista!
La gamma motori della nuova Toyota Rav4 parte quindi dal nuovo Diesel 2.0D-4D da 124 CV con trasmissione manuale a sei marce e trazione anteriore (offerto a 24.900 o 27.300 per l'allestimento Active).
Il 2 litri diesel vanta poi una coppia di 310Nm, scatta da 0-100 in 10,5 secondi e può raggiungere i 180 orari.
Si sale poi al diesel 2.2 da 150 puledri con cambio manuale o automatico con trazione integrale ( da 31.400 a 36.100 euro per la Lounge super accessoriata)
Qui la coppia sale a 340Nm, ma rispetto al passato i consumi scendono del 7% con una media di 6,7 litri ogni 100 chilometri nel ciclo combinato con una velocità massima di 190 orari per il manuale AWD ed uno scatto di 9,6 secondi per lo 0-100.
Il benzina 2 litri da 151 CV con cambio manuale 6 rapporti o automatico  CVT viaggia  fra i31.400 ed i 34.500 euro.

Tanta tecnologia utile sulla nuova Toyota Rav4
Lo spazio purtroppo non ci permette di riprendere le 30 pagine dedicate alla parte tecnica della cartella stampa della nuova Toyota Rav4 ma ci sembra giusto ricordare almeno i titoli e confermarvi che tanta innovazione fa bene alla stessa guida e sicurezza...
Partiamo quindi con la struttura della scocca rinforzata, proseguiamo quindi con i nuovi sistemi di sospensione anteriore e posteriore, il nuovo servosterzo elettronico, l'integrated dynamic drive system che vi fa viaggiare su due binari e via di questo passo!

Equipaggiamenti della nuova Toyota Rav4: più premium che basic

La Rav4 2013 punta in alto e la stessa lista di dispositivi offerti lo fa capire: climatizzatore mono o bi-zona, sedili riscaldati, portellone automatico, Toyota Touch con schermo 6 pollici e sistemi multimediali avanzati e molto altro ancora, segnalando che la 2 litri diesel entry level offre giá 7 airbag, ABS con EBD e BA, VSC+, climatizzatore manuale, radioCD,  cerchi in lega da 17 pollici...

Insomma, la Toyota Rav4 2013 merita di essere provata e la prima occasione é il porte aperte del 16 e 17 marzo dove (fino al 30 aprile 2013) la Rav4 AWD Active è proposta in promozione a 28.600 euro contro i 31.400 del listino!

Obiettivo Toyota Italia è di vendere 7.500 Rav4 nel 2013.

Annunci auto usate e di occasione

Toyota : 3.905375 su 5 basata su 93 voti.
Commenta l'Articolo
Cerchi qualche altro articolo?
Torna su

Chi siamo | Redazione | Advertising | Rassegna Stampa | Statistiche | Scrivi alla Redazione | Partners | Disclaimer | Auto usate | Mappa del Sito

Tutto il materiale contenuto in Infomotori ® (Caval Editrice srl - P.IVA 03005520246) è soggetto alle leggi sul Copyright ©.

Content Caval Service Group - Founded by Ivana Gabriella Cenci and Carlo Valente