newsletter

Pubblicato il: 06/03/2013

Toyota i-Road

Il debutto del veicolo ecologico e compatto Toyota i-Road coincide con l'inizio del Salone di Ginevra 2013, dove i-Road si propone al pubblico come alternativa alla Renault Twizy

In occasione del debutto al Salone di Ginevra 2013, la Casa giapponese presenta al pubblico ed agli addetti ai lavori la Toyota i-Road, un piccolo ed ecologico veicolo che si pone come valida alternativa alla Renault Twizy. Svelata almeno nel nome già agli inizi di febbraio, la Toyota i-Road viene dunque presentata in occasione della rassegna svizzera, presentandosi come un'auto con due posti in linea ed un motore elettrico che promette emissioni zero.

Tra le specifiche tecniche della i-Road possiamo citare le dimensioni: 2.350 mm di lunghezza e 1.445 mm di altezza, per soli 300 kg (661 libbre) di peso. La Toyota i-Road è spinta da due motori elettrici da 2kW collegati ad una batteria al litio che, almeno nella versione concept, garantisce al prototipo un'autonomia di 30 miglia, ovvero 48,2 chilometri. La velocità massima raggiunta dalla Toyota i-Road è invece di 28 miglia orarie, circa 45 km/h, mentre il tempo di ricarica della batteria è pari a 3 ore.

Rimane ora da valutare se questa concorrente della Renault Twizy saprà ovviare ad alcuni difetti insiti nella piccola vettura ecologica francese, ovvero l'essere un po' troppo spartana ed avere un prezzo troppo alto se paragonato a citycar di fascia bassa. Non resta dunque che attendere l'inizio del Salone di Ginevra per saperne di più sulla piccola Toyota i-Road.

Annunci auto usate e di occasione

Toyota : 3.905375 su 5 basata su 93 voti.
Commenta l'Articolo
Cerchi qualche altro articolo?
Torna su

Chi siamo | Redazione | Advertising | Rassegna Stampa | Statistiche | Scrivi alla Redazione | Partners | Disclaimer | Auto usate | Mappa del Sito

Tutto il materiale contenuto in Infomotori ® (Caval Editrice srl - P.IVA 03005520246) è soggetto alle leggi sul Copyright ©.

Content Caval Service Group - Founded by Ivana Gabriella Cenci and Carlo Valente